C10 - San Floriano - loc. Boreana - roggia Versa - ZIPR - loc Versutta

DATI
Lunghezza: 9.0 Km - Km sforzo: 9.8 Kmsf - Salita: 75 m - Discesa: 75 m - Dislivello totale: 150 m - Altitudine minima: 31 m slm - Altitudine massima: 44 m slm

Difficoltà:
Cammino: Bassa Corsa: Bassa Mountain Bike: Bassa
Accessibilità
Disabili (carrozzina): Non accessibile
Bimbi (passeggino): Impegnativo
Famiglie: Impegnativo
Anziani: Sconsigliato
Cani: Medio
kg
Questo percorso corrisponde a...
Tempo percorrenza
-
ore
Calorie consumate
-
Kcal
Risparmio
-
Vita in più
-
ore

Visualizza tabella degli alimenti

Fondo del percorso

CARATTERISTICHE - percorso ad anello che esce dal parco del Centro Sportivo di Casarsa e decorre a San Giovanni lungo la roggia Mussa, quindi passa a fianco della località Boreana, dirigendosi nella campagna di Versutta e nell'omonima località, attraversando per due volte la pasoliniana roggia Versa e quasi raggiungendo la Zona Industriale Ponterosso.
 
PARTENZA: dal Centro Sportivo di Casarsa, presso piazzale Bernini.
 
DESCRIZIONE: segui l'anello del Centro Sportivo in senso orario, incontrando la collinetta a 300 metri dalla partenza (chi la volesse evitare la può circumnavigare aumentando la lunghezza del percorso di 30 metri), quindi costeggia la roggia per 250 metri fino alla recinzione ove ad una trentina di metri dalla roggia troverai un valico che transiterai andando dritto lungo la via che ti trovi dinnanzi (via Mantegna), in fondo alla quale dopo 270 metri incrocerai una pista ciclabile su cui ti immetterai andando a destra sempre lungo via Mantegna per altri 90 metri, fino ad individuare nei pressi di un prato un poco evidente tratto di pista ciclabile che si distacca a sinistra: seguilo e procedi per 300 metri passando a fianco della roggia Mussa fino all'incrocio con via Versutta, dove girerai a sinistra avanzando per 170 metri fino nei pressi dell'asilo, dove inizierai un lungo tratto di ciclabile di 1,2km che ti condurranno nei pressi della località San Floriano vicino al passaggio della trafficata SP-1 che lascerai a destra per dirigerti a sinistra oltrepassare la roggia Versa e procedere lungo una strada sterrata che dopo 700 metri transita a sinistra della località Boreana, quindi procedi per 1,4km fino a sbucare sulla parte finale di via Versutta in direzione della Zona Industriale Ponterosso: una volta raggiunto l'asfalto dirigiti a sinistra e procedi per 260 metri fino alla curva a gomito che girando a sinistra conduce a Versutta, mentre tu proseguirai dritto sulla destra lungo una stradina asfaltata (via Spinis), ove avanzerai per 470 metri fino a girare a sinistra lungo una strada sterrata che dopo 160 metri incontra un bivio in cui tu andrai a sinistra per raggiungere dopo 350 metri la piazza di località Versutta, che attraverserai per immetterti sulla strada sterrata dietro la fontana su cui procederai per 680 metri, fino alla confluenza su una strada sterrata proveniente da sinistra che dopo un centinaio di metri diviene asfaltata e su cui dopo 750 metri rientrerai sullo stesso tracciato dell'andata seguendo la ciclabile fino all'incrocio tra via Zorutti e Versutta nei pressi della Scuola Materna: all'incrocio segui a destra la ciclabile per 70 metri fino via Mons. Franchi, su cui ti immetterai a sinistra percorrendola lungo tutti i 200 metri. Presta attenzione all'attraversamento della ciclabile su via Monte Grappa e seguendo le indicazioni della pista attraversa il ponticello sulla roggia Mussa, fino a ritrovare via Mantegna, seguendo la quale a destra rientrerai nel Centro Sportivo attraverso il varco da cui eri uscito, seguendo ora la traccia a sinistra in senso orario, fino a tornare al punto di partenza.