Informazioni

Il sentiero Frassati (segnavia CAI 899) è un percorso spirituale ad anello di 40,2km con dislivello di 2100 metri che parte ed arriva da piazza Italia di Maniago: vengono qui descritti sia il percorso intero originale, sia la variante breve che esclude la tappa ad Andreis e misura 33,4km (dislivello 1620metri)

I sentiero si caratterizza per il transito presso numerosi santuari, di cui i principali sono: il Duomo di San Mauro, Santuario della Madonna di Strada di Fanna, la Chiesa della Madonna della Stangada di Frisanco, il Monastero di Santa Maria di Poffabro, il Santuario della Beata Vergine della Salute di Pian delle Merie, la Chiesa di Santa Maria delle Grazie di Andreis, la Chiesa di San Antonio. Lungo il percorso -che non presenta salite di particolare difficoltà- è possibile incontrare spunti spirituali legati a innumerevoli chiesette e capitelli che ne caratterizzano il decorso.

Previo preavviso nelle modalità indicate è possibile trovare ospitalità presso il Santuario della Madonna di Strada di Fanna ed il Monastero di Santa Maria di Poffabro: a Fanna don Dario è disponibile ad organizzare incontri con singoli o gruppi relativamente alla motivazione ed a diverse tematiche spirituali, mentre a Poffabro le monache oltre alla generosa ospitalità mettono a disposizione dei pellegrini la possibilità di incontrarle per approfondire la loro esperienza di vita.

Chi gode di buona forma fisica può percorrerlo in una singola tappa, mentre per chi vuole frazionarlo e goderlo su più giornate è possibile ottenere ospitalità nelle sedi indicate e quindi percorrerlo in 2 (tappa consigliata: Poffabro), 3 (tappe consigliate: Fanna e Poffabro) o 4 giorni (tappe consigliate: Fanna, Poffabro, Andreis) .

Nelle relative sezioni del menù di questo sito è possibile trovare tutte le informazioni dettagliate sulla percorrenza e sulla logistica.