Grazie a

Per avere proposto percorsi: Andrea Camilli (Frisanco), Alberto Romanzin (Lestans), Carlo Cappettini (PIancavallo), Claudio Kegozzi (Sequals), Erika Mollo (Livorno), Francesco Facca (Azzano X), Francesco Vaccari (Fiume Veneto), Luciano Sgrazzutti (Pordenone), Mario De Biasio e Roberto Giacomello (Monterale), Martina Del Tin (Maniago), Mauro Piccinin (Polcenigo), Roberto Filello (Casarsa), Silvano Roman (Maniago), Silvano Titolo (Tramonti di Sopra), Atletica San Martino (San Martino Tg.to)
Per aver provato i percorsi: Anna Fabris, Dino Agnolin, Olietta Ciani, Dario Francescutto, ...
Per la correzione dei testi e la sponsorizzazione di brochure: Laura Mazzoli (Magnus Regalo, Maniago)
Per i contributi grafici nella creazione di bacheche, brochure, segnavia e quant'altro: Francesco Pitton
Per l'elaborazione dei temi alimentari: Andrea Maccioni.
Per la realizzazione del presente sito: Michele Beltrame
Per avere realizzato percorsi sul campo: Comuni di Azzano X, Casarsa della Delizia, Pordenone, Sequals, Tramonti di Sopra, San Martino al Tgto.
Per le testimonianze: Bruno Maniago, Daniele de Cecco, Danilo Damo, Egidio Culos, Elisabetta Randazzo, Giobatta Morossi (Tita), Guido Rigo, Monica Fabris, Olindo De Stefano, Sayeb Mofizur, Cristian e Umberto Zoratto.
Per i contributi di approfondimento tecnico e per la disponibilità: Ivan Cudin (campione mondiale di ultramaratona)
Per la testimonianza, forte fonte di motivazione: Monica Fabris (vedasi il testo di "Vola solo chi osa farlo", nella sezione "Alzati e cammina")
Per il sostegno: Elettra Brussa Toi.
Per l'azione di critica costruttiva: Giulia Zanetti
Per avere dato fiducia ad uno sconosciuto: Giuliano Gaspardo
Per lo sguardo al futuro: Siro Carniello
Per avere raccolto la sfida: studenti Liceo Sportivo Torricelli di Maniago, preside Piervincenzo di Terlizzi, insegnanti prof. Vladimiro Gicomello e Nico Capelletti.
Per i Fari della Notte: grazie a loro entusiasmo e disponibilità abbiamo creato un incredibile appuntamento settimanale con il movimento ("Quelli della notte")
Può essere che abbia dimenticato qualcuno: non me ne voglia, ma mi personi e ricordi ai miei neuroni annebbiati di citare anche il suo nome...
Un grazie particolare a tutti i singoli che mi hanno espresso il loro incoraggiamento personale ad andare avanti, nonostante tutto